Fatti a Colori: Verona - Foto

Tipo di Media
Dopo il nubifragio

Dopo il nubifragio

In Evidenza
Dettagli
per Redazione 4 settimane fa
in Fatti a Colori: Verona - Foto
Durante il nubifragio dello scorso 23 agosto sono caduti a Verona quasi 700 alberi. La foto è stata scattata lungo la passeggiata per arrivare a Castel San Pietro. Molti degli alberi caduti non erano malati, ma piantati nel posto sbagliato. Un errore da non fare.
0 0
Tipo di Media
Veduta del monumento napoleonico di Rivoli

Veduta del monumento napoleonico di Rivo...

In Evidenza
Dettagli
per Redazione 9 mesi fa
in Fatti a Colori: Verona - Foto
Quello che resta, ricostruito dai marmisti veronesi, del primo dei monumenti napoleonici costruiti in Italia, che si trova tra le colline che da Rivoli Veronese scendono verso la frazione di Canale, nella Valdadige. Fatto erigere nel 1806 da Napoleone a memoria dei numerosi caduti nella battaglia di Rivoli del 1797 in cui venne sconfitta l’armata austriaca,. Fu distrutto dagli austriaci dopo pochi anni, nel 1814. Difficile da raggiungere, stretto tra l'autostrada del Brennero e la provinciale, i...
0 0
Tipo di Media
Festa de le Fae a San Giorgio Ingannapoltron

Festa de le Fae a San Giorgio Ingannapol...

In Evidenza
Dettagli
per Redazione 2 anni fa
in Fatti a Colori: Verona - Foto
San Giorgio di Valpolicella (Ingannapoltron) - Domenica 11 novembre 2018, il giorno clou della Festa de le Fae, iniziata il venerdì con un concerto nell'antica Pieve nella piazza del paese. Durante la festa vengono organizzate escursioni, eventi culturali e degustazioni e vendita di fae, castagne e sponge (vini:valpolicella, recioto, amarone). Da non perdere la "minestra di fave".
0 0
Tipo di Media
Lo spino del filo spinato, Pino Castagna, Piazza Isolo

Lo spino del filo spinato, Pino Castagna...

In Evidenza
Dettagli
per Redazione 2 anni fa
in Fatti a Colori: Verona - Foto
La scultura dal titolo "Lo spino del filo spinato", dell'artista veronese Pino Castagna (in realtà originario di Castelgomberto, Vicenza), è stata collocata a Piazza Isolo su un basamento di pietra secondo il progetto dell'architetto Giovanni Cenna che ne ha curato l'installazione approvata dal Comune di Verona. Il significato di questa opera dalle intenzioni forti lancia ogni giorno un grido all'umanità affinchè il dramma dell'Olocausto non sia mai dimenticato.
0 0
Tipo di Media
Monumento agli Avieri d'italia della scultrice Lorenza Pagano Bonvicini, 1982, Piazza Renato Simoni, Verona (foto scattata il 20 maggio 2018)

Monumento agli Avieri d'italia della scu...

In Evidenza
Dettagli
per Redazione 2 anni fa
in Fatti a Colori: Verona - Foto
Di Lorenza Pagano Bonvicini non si trovano molte informazioni in rete, se non relative alle sue opere monumentali e al Gruppo Aktiva, costituito negli anni Ottanta da studenti ed ex studenti del suo corso di scultura all'Accademia di Belle Arti "Giambettino Cignaroli".Maggiori informazioni invece circa i suoi interventi splastici: "Monumento ai Caduti del Mare", collocato in Piazza Pradaval e "Monumento agli Avieri d'Italia" collocato in Piazza Renato Simoni (in foto). In particolare molti sono...
0 0

Musei, monumenti, parchi, luoghi di interesse comune e angoli nascosti di Verona città e Provincia.

Dettagli
26,787 visite
11 media