Beyond the painting: Capozzi e Matta

Beyond the painting: Capozzi e Matta

inaugurazione sabato 20 ottobre ore 18.30. Gianluca Capozzi e Arianna Matta sono i due giovani artisti che presentano una selezione di lavori nella mostra dal titolo Beyond the painting a cura di Luigi Meneghelli. Una mostra di pittura con opere che sembrano prediligere un'immagine che non dà punti di riferimento e che lascia libero l'osservatore di decidere dove e quando fermarsi, magari per interrogarsi sugli infiniti aspetti che si celano dentro le immagini.

E se un tempo scopo principale della pittura era quello di rappresentare il mondo, di restituire la natura e, più avanti, quello di riflettere sui suoi stessi procedimenti, ora essa sembra esibire una nuova curiosità nello scontrarsi con le “cose”, nel narrare e nel narrarsi in mezzo ad esse (e non più di fronte ad esse). Non ha più modelli né riferimenti a cui richiamarsi. Il quadro diventa sempre più qualcosa di labile, precario, mutevole: un'accolta di frammenti di memorie, esperienze, citazioni.

Così nei dipinti di Gianluca Capozzi (Avellino, 1973), troviamo un'autentica proliferazione di sagome dalle fattezze banali confuse con i profili di noti uomini politici che sembrano uscire da vecchie foto e in quelli di Arianna Matta (Roma, 1979) uno scenario slogato, lacerato, moltiplicato, volutamente non integrato in un insieme unificato e definito, come i frame di un film.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 20-10-2018 15:30
Termine evento 10-01-2019 19:30
Luogo
Galleria la Giarina
Interrato dell'Acqua Morta, 82
Galleria la Giarina
Categoria ARTE E MOSTRE