Bottega, Scuola, Accademia a Verona. Dal 1570 al 1630

Bottega, Scuola, Accademia a Verona. Dal 1570 al 1630

In Sala Boggian al Museo di Castelvecchio è aperta la mostra  “Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630”, a cura di Francesca Rossi e Sergio Marinelli, che pone l'attenzione sul panorama artistico veronese tra la fine del XVI secolo e l'inizio di quello successivo.

A Verona erano presenti figure di rilievo, come Bernardino India e Paolo Farinati e dalla metà del '500 la bottega di Domenico Brusasorzi e del figlio Felice, una delle più attive per quanto riguarda la produzione di opere pittoriche, grazie anche ai numerosi apprendisti e discepoli.

La mostra propone l'analisi dell'eredità di Felice Brusasorzi raccolta dai suoi allievi, tra i quali vengono ricordati con attenzione Sante Creara, Alessandro Turchi, Pasquale Ottino e Marcantonio Bassetti. I disegni e dipinti esposti evidenziano come il periodo giovanile di questi artisti sia stato molto influenzato dal lessico del maestro, per poi differenziarsi, in seguito, grazie all'influsso di altri autori.
Questo fondamentale periodo della produzione artistica veronese fu bruscamente interrotto dalla peste del 1630, che portò alla morte di molti pittori e che mutò in maniera radicale la sensibilità di coloro che sopravvissero, aprendo la strada a una stagione dell'arte veronese.

Le opere esposte provengono dalle collezioni civiche e da importanti prestiti concessi dall’Accademia Filarmonica di Verona, dalla Fondazione Cariverona, da Banco BPM, da collezionisti privati a testimonianza della consolidata rete di collaborazione territoriale volta alla valorizzazione del patrimonio. (foto: Antonella Anti)


Orari
lunedì 13.30–19.30
da martedì a domenica 8.30–19.30
chiusura biglietteria ore 18.45

Visite guidate
per prenotazioni tel. +39 045 8036353 – +39 045 597140
dal lunedì al venerdì, 9-13 e 14-16,
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 17-11-2018 08:30
Termine evento 05-05-2019 19:30
Luogo
Museo Castelvecchio
Corso Castelvecchio, 2, 37122 Verona VR, Italia
Museo Castelvecchio
Categoria ARTE E MOSTRE

Museo Castelvecchio

Uno dei 16 dipinti trafugati nel novembre 2015 e ritornati il 21 dicembre 2016. Dopo i necessari interventi di restauro, il 22 settembre 2017 sono tornati a far parte dell'esposizione permanente del Museo.

Maggiori informazioni sul sito: https://museodicastelvecchio.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=42545