Cinema e 68: 50 anni dopo

Cinema e 68: 50 anni dopo

In occasione del cinquantenario del 1968, il Centro Audiovisivi propone quattro proiezioni il lunedì pomeriggio alle 15.00 (1 - 8 - 15 - 22 ottobre) e due serate alle 21.00 (19 - 26 ottobre) dedicate a una riflessione sul '68, attraverso l'analisi della narrazione cinematografica del e sul Movimento giovanile degli anni ’60.

Il primo incontro si soffermerà sulla testimonianza diretta del ’68 offerta da film girati dai più significativi registi del periodo, mentre il secondo cercherà di fare il punto sulla memoria e sulla interpretazione del Movimento, basandosi sui film più importanti che hanno cercato di ripercorrere quell’anno «formidabile», difficile, complesso.
Entrambe le serate saranno declinate secondo una prospettiva storica (prof. Giuseppe Dandria) e una cinematografica (prof. Alessandro Tedeschi Turco)

Programma delle due serate:
19 ottobre ore 21 – I sognatori dell’impossibile. Gli autori del ‘68
26 ottobre ore 21 – Maledetti vi ameremo… forse. La messa in forma dell’immaginario della Rivoluzione giovanile

Relatori:
ALESSANDRO TEDESCHI TURCO, studioso di cinema, ha insegnato ai corsi di laurea Egart e Tars dell'Università di Venezia; attualmente è docente presso il Liceo dell'istituto don Bosco di Verona.
GIUSEPPE DANDRIA, ex docente, ora in pensione Filosofia e Storia presso il Liceo Messedaglia di Verona.

Informazioni e contatti:

Centro Audiovisivi - Biblioteca Civica
Tel +39 045 8079732
Fax +39 045 8079796

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 26-10-2018 21:00
Termine evento 26-10-2018 23:00
Luogo
Biblioteca Civica - Sala Farinati - Sala Nervi
Via Cappello, 43, 37121 Verona VR, Italia
Biblioteca Civica - Sala Farinati - Sala Nervi
Categoria CINEMA