Giovanni Meloni: sfondare l'anima

Giovanni Meloni (Povegliano, Verona 1940 - Verona 2019) a partire dalla fine degli anni 60 ha costruito un suo mondo di pittura, di relazioni, di cose semplici alle quali è rimasto fedele per tutta la vita. Alternava momenti in cui emergeva il suo carattere spigoloso ad altri in cui invadeva l'interlocutore con la sua dolcezza. Per lui  l'opera d'arte, il quadro, non deve “essere bello, carino, deve sfondare l'anima di chi lo guarda". (foto: Archivio Giovanni Meloni)

0 0
Dettagli
per Redazione 2 anni fa
2,567 visite
12 media