Arte - Video

Tipo di Media
4:54
Luisa Rabbia, Love, Collezione Maramotti

Luisa Rabbia, Love, Collezione Maramotti

683 visite
0 0
Dettagli
per Redazione 3 anni fa
in Arte - Video
15 October 2017 – 18 February 2018 Luisa Rabbia | Love Luisa Rabbia’s exhibition, "Love", features a corpus of ten artworks realized between 2009 and 2017, all acquired by the Collezione Maramotti, which has been following the artist’s research for several years. Her show includes works on paper and on canvas – representing a significant transition in the artist’s work from drawing to painting – an artist’s book, and an important site-specific work realized directly on the walls of the Collezione during Rabbia’s residence. 15 ottobre 2017 – 18 febbraio 2018 Luisa Rabbia | Love La mostra di Luisa Rabbia, "Love", accoglie un corpo di dieci opere realizzate dal 2009 al 2017, tutti lavori acquisiti dalla Collezione Maramotti che da molti anni segue la sua ricerca. La mostra include interventi su carta e su tela – che rappresentano un passaggio significativo del suo lavoro dal disegno alla pittura – un libro d’artista e un’importante opera site-specific, realizzata direttamente sulla parete...
Tipo di Media
4:02
Emma Hart, Mamma Mia!, Collezione Maramotti

Emma Hart, Mamma Mia!, Collezione Maramo...

659 visite
0 0
Dettagli
per Redazione 3 anni fa
in Arte - Video
15 October 2017 – 18 February 2018 Max Mara Art Prize for Women, in collaboration with Whitechapel Gallery Emma Hart | Mamma Mia! Emma Hart’s new large-scale installation is the result of a six-month bespoke residency in 2016 and was divided between three Italian cities: Milan, Todi and Faenza. Hart presents a family of large ceramic heads/jug-like works – produced by the artist in Faenza – suggesting a dialogue with one other. The interior space of the heads is filled with vivid patterns, designed and hand-painted by Hart after researching the designs and practice of the Italian tradition of maiolica. 15 ottobre 2017 – 18 febbraio 2018 Max Mara Art Prize for Women, in collaborazione con Whitechapel Gallery Emma Hart | Mamma Mia! La nuova grande installazione di Emma Hart è il risultato di una residenza organizzata specificamente per il suo progetto, della durata di sei mesi che, a partire dal giugno 2016, si è svolta in tre città italiane: Milano, Todi e Faenza. Hart presenta una fami...
Tipo di Media
1:49
Mart - Tutti gli "ismi" di Armando Testa

Mart - Tutti gli "ismi" di Armando Testa

489 visite
0 0
Dettagli
per Redazione 3 anni fa
in Arte - Video
Il Mart dedica una mostra ad Armando Testa nel centenario della sua nascita. Tra i più importanti pubblicitari del secolo scorso, ha conquistato con ironia, spirito giocoso e forza comunicativa la memoria collettiva di generazioni. Personaggi e immagini delle sue creazioni sono diventati vere e proprie icone della cultura visiva italiana del secondo dopoguerra: dagli stravaganti Caballero e Carmencita del caffè Paulista alla suadente bionda della birra Peroni, dalle sintetiche geometrie rosse del vermouth Carpano alle robuste forme dell’elefante Pirelli. http://www.mart.trento.it/testa
Tipo di Media
5:28
Biennale Arte 2017 - Padiglione Italia

Biennale Arte 2017 - Padiglione Italia

596 visite
0 0
Dettagli
per Redazione 3 anni fa
in Arte - Video
Cecilia Alemani, curatrice del Padiglione Italia 2017, presenta l'allestimento intitolato Il Mondo Magico e le opere dei tre artisti invitati, Giorgio Andreotta Calò, Roberto Cuoghi e Adelita Husni-Bey. Cecilia Alemani is the curator of the Italian Pavilion for 2017. In this interview she presents the exhibition titled Il Mondo Magico and the works of the three artists featured, Giorgio Andreotta Calò, Roberto Cuoghi, and Adelita Husni-Bey.
Tipo di Media
6:18
Collezione Maramotti - Krištof Kintera "Postnaturalia"

Collezione Maramotti - Krištof Kintera "...

586 visite
0 0
Dettagli
per Redazione 3 anni fa
in Arte - Video
19 March – 30 July 2017 Krištof Kintera | Postnaturalia How would nature look like when revisited after the age of information? We still live in a kind of copper age as the quantums of amperes in the form of navigated electrons are coming to us through the World Wide Web, made of copper wires to deliver us energy and information. This huge mega nervous system is an inspirational platform for sculpting the complex installation of "Postnaturalia". Nature is being recreated in the studio of Kintera using synthetic materials, different kinds of chemicals, used electronics and wires to reform again into the beauty and spontaneity of “natural Nature”. New kinds of plants are being developed, grown, categorized in herbarium and seeded into a large “nervous system”. One part of this installation – produced in its entirety for Collezione Maramotti – takes us directly into the laboratory, where new species are being developed and produced 19 marzo – 30 luglio 2017 Krištof Kintera | Postnaturalia...
Tipo di Media
1:47
Bruno Munari mostra a Palazzo Pretorio, Cittadella, 2017

Bruno Munari mostra a Palazzo Pretorio,...

619 visite
0 0
Dettagli
per Redazione 3 anni fa
in Arte - Video
Bruno Munari "aria | terra": a Palazzo Pretorio, Cittadella, 2017. Mostra e catalogo a cura di Guido Bartorelli. Dal 9 aprile al 5 novembre 2017. Inaugurazione: sabato 8 aprile, ore 18. L’esposizione è promossa dalla Fondazione Palazzo Pretorio Onlus, in collaborazione con il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Padova e l’Associazione Bruno Munari. Informati con Milano Arte Expo magazine: http://milanoartexpo.com/

Ogni video legato all'arte

Dettagli
115,422 visite
139 media