I_Grace_da_Rovigo

Venerdì 20 febbraio 2015, dalle 22,00, ingresso libero.

Nuovo appuntamento per la rassegna "davvero night", ideata dall'agenzia Davvero Comunicazione con la produzione di Anthill Booking, volta ad invitare nuove proposte artistiche di altre città limitrofe allo scopo di vagliarne la potenzialità e valutarne i brani inediti.

La rassegna itinerante arriverà venerdì 20 febbraio al live club Dudù Bar di Caprino Veronese (VR) con tre ospiti: i Grace da Rovigo, i Glass Cosmos da Bergamo ed i Dianoia da Varese.

Ingresso libero con inizio alle ore 22:00 con la collaudata formula dello showcase.

Il Dudu Bar è in Via Circonvallazione Bran 787 a Caprino Veronese.

Foto: i Grace

powered by social2s
Emporio_Malkovich
6 febbraio 2015, Emporio Malkovich c/o Pika Live Club, via Salisburgo 10/c, Verona
Emporio Malkovich ospita i suoi idoli: l'ex – Consorzio Suonatori Indipendenti. Due band veronesi,Movimento Artistico Pesante e Enidd aprono il concerto. Aftershow djset
 
 
Ex – Consorzio Suonatori Indipendenti: riparte dai più importanti club italiani il tour degli ex-CSI, dopo i numerosi appuntamenti che li hanno visti protagonisti su molti palchi questa estate con concerti dall'intensità eccezionale.
Zamboni, Magnelli, Canali e Maroccolo, accompagnati da Angela Baraldi alla voce e Simone Filippi alla batteria, si ritrovano a vent'anni dall'uscita di "KO DE MONDO", disco che ha cambiato la storia della musica italiana."Senza nostalgie di passato e di futuro, senza progetto costituito, senza smanie, ci siamo perché è bello esserci, e giusto."
 
Movimento Artistico Pesante è la confutazione del movimento, ovvero la sua stessa celebrazione. La musica di M.A.P nasce da un rigoroso digiuno di musica. Il M.A.P si impegna nella deterritorializzazione del ritornello. La musica di M.A.P non ha padri, in quanto non è frutto del lavoro individuale di un soggetto, ma di un divenire espressivo più ampio.
 
Enidd: la sensazione di entrare in un locale di cui non sapevi l'esistenza, dove suona una band che non hai mai sentito prima, ma che in qualche modo ti
powered by social2s
Mauro_Ottolini

Il 2 febbraio 2015 è in uscita il suo nuovo cd "Musica per una società senza pensieri - Vol I" per la Parco della Musica Records del musicista veronese Mauro Ottolini. L'uscita del volume II è prevista a luglio 2015.

Nato a Bussolengo (VR) nel 1972, Ottolini è un vero sperimentatore e uno dei più importanti del nuovo jazz. Si è diplomato in trombone al Conservatorio di Verona, ha seguito i corsi di perfezionamento di Michel Bequet e ha studiato a Los Angeles con Bill Booth. Nel 2002 ha conseuito anche il diploma in jazz al Conservatorio di Trento e, in seguito, ha studiato anche con il grande trombonista Steve Turre.

E' stato votato nel 2010 dai critici e dai lettori della rivista Jazzit come miglior arrangiatore italiano. Ha collaborato con i grandi nomi della black musica (Grace Jonesm Gino Vannelli, Joe Bowie) e suona in prestigiosi gruppi (Enrico Rava, Franco D'Andrea, Vinicio Capossela)

Attualmente si dedica al suo ensemble Susaphonix. Lo scorso anno è stato uno dei 12 ospiti al primo TEDxVerona dove oltre a condividere il suo percorso artistico si è esibito in una performance con alcuni elementi del suo ensemble di cui è leader, compositore e trombonista.

Segui il suo intervento e la sua performance al TEDxVerona cliccando qui.

powered by social2s
jazz_banner

Seconda edizione per il Verona Jazz Winter che si terrà dal 24 gennaio al 27 febbraio 2015  al  teatro Ristori di Verona,  in collaborazione con il Comune di Verona.

sabato 24 gennaio  2015 – ore 21
Due volte Bollani

venerdì 30 gennaio 2015 – ore 21
Fabrizio Bosso & Javier Girotto

giovedì 5 febbraio 2015 – ore 21
Chiara Civello

giovedì 12 febbraio 2015 – ore 21
Alessandro Lanzoni Trio

sabato 21 febbraio 2015 – ore 21
Diego el Cigala

venerdì 27 febbraio 2015 – ore 21
Parco della Musica Jazz Orchestra

 

per maggiori informazioni cliccare qui

powered by social2s
DAVIDE_VAN_DE_SFROOS

 

Sabato 7 febbraio 2015 ore 21,00, Teatro Nuovo - Verona

 

Il “Tùur Teatràal” sara’ l’occasione per rispolverare alcuni dei brani rimasti a lungo chiusi in un cassetto – conferma Davide -. C’e’ grande voglia di riscoprire il passato, affidandosi a quelle canzoni che ancora oggi fanno parte a pieno titolo della mia storia personale e musicale. Il teatro permette di rivisitare i brani in chiave acustica e intima, mescolando passato e presente, con uno sguardo – perche’ no – anche al futuro”.

 

Privilegiando la versione acustica dei brani, Davide Van De Sfroos sara' accompagnato in questo "Tuur Teatral" dal violino di Angapiemage Galliano Persico, dalle chitarre di Maurizio "Gnola" Glielmo e dal polistrumentista Andrea Cusmano

I biglietti sono in vendita su circuiti Ticketone & Geticket, nelle filiali Unicredit ed in tutte le prevendite abituali 
  
Per info & prevendite 
Eventi 045/8039156 
www.eventiverona.it 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
 
Il concerto rientra nella rassegna “cantautori doc” – organizzata & promossa in collaborazione con il Comune Di Verona
 

 

powered by social2s
Mosaika_Orchestra_

 

Sabato 17 gennaio 2015 a Verona le associazioni veronesi aderenti al cartello «Nella mia città nessuno è straniero» sono liete di invitarvi al Teatro Mazziano, in Via Madonna del Terraglio n.10, alle ore 21.00 al concerto di «Mosaika, Orchestra Interculturale del Baldo Garda».

 

 

per ulteriori informazioni cliccare qui

powered by social2s