iso
 in programma il 28 e 29 novembre nell’aula magna del Polo Zanotto dell’Università di Verona.

di Cristina Martini – ProsMedia.

Un approfondimento di due giorni con molti contributi da scuole e università, ospiti illustri e associazioni, che porteranno a Verona esperienze, testimonianze, rappresentazioni teatrali e spunti di riflessione su un tema che riguarda tutti: la violenza di genere.

Ecco il programma:

Venerdì 28 novembre
ore 9: apertura del convegno con Nicola Sartor, magnifico rettore Università di Verona;
9.15: gruppo radici dei diritti dell’Università di Verona con Donata Gottardi, Università di Verona;
9.30: reading contro la violenza sulle donne con Giovanna Mulas, poetessa, pittrice e scrittrice;
11: Stop violence against women – Una campagna sul web, con Giancarlo Beltrame, giornalista;
11.50: Se questi sono gli uomini con Riccardo Iacona, giornalista Rai.
 
Sabato 29 novembre
Ore 9: Sei donne in cerca d’autore, spettacolo teatrale della compagnia teatrale Il prode Ippolito dell’Itc Lorgna – Pindemonte;
10.30: Io ci sono – La mia storia di non amore con Lucia Annibali e Giusy Fasano, giornalista;
11.30: La violenza nelle relazioni tra adolescenti con Flavio Nosè, psichiatra e psicoterapeuta;
12.30: Riflessioni finali con Marisa Mazzi di Isolina e…, Sara Gini di Telefono Rosa Verona, Verena Zerbato del Sism e Elda Baggio del Comitato unico di garanzia dell’Università di
powered by social2s
michele-serra-verona

14 Novembre 2014
Teatro Nuovo ore 17.30

Il Premio 12 Apostoli Montblanc 2014, giunto quest'anno alla trentottesima edizione incorona il giornalista, scrittore , autore e umorista Michele Serra.

Il  Premio 12 Apostoli Montblanc 2014, giunto quest'anno alla trentottesima edizione - con un'inedita parentesi primaverile che ha acceso i riflettori su Henry Winkler, il Fonzie di Happy Days oggi autore teatrale e scrittore per i ragazzi dislessici - incorona il giornalista, scrittore , autore e umorista Michele Serra. Affacciatosi al mondo della carta stampata come dimafonista per L'Unità, è stato per il quotidiano di Gramsci redattore e inviato sportivo. Dalla metà degli anni'80 inizia a dedicarsi alla satira, un filone da cui non si è più allontanato pur spaziando professionalmente in altri ambiti; autore teatrale e televisivo, editorialista e scrittore sono solo alcuni dei fronti su cui spazia quotidianamente. Così i 12 Apostoli - i giurati tra le cui fila si contano il quirinalista del Corsera Marzio Breda, il vice direttore de La Stampa Massimo Gramellini e il fumettista veronese Milo Manara - motivano la scelta del premiato 2014: "Dall'Amaca, tra le pagine di Repubblica, oppure osservando gli Sdraiati, intinge la sua penna nell'inchiostro del buon senso. Con sottile e divertente ironia racconta le folli normalità degli italiani, analizzando vizi e virtù della società. Nel suo ultimo

powered by social2s
BarberoIncontrailpubblico

 Mercoledì 5 novembre 2014, ore 16.00
 Palazzo della Ragione, un racconto

 Un viaggio per immagini che restituisce il senso profondo del percorso che il Direttore artistico Luca Massimo Barbero ha ideato per la nuova Galleria d'Arte Moderna Achille Forti di Verona. Un'occasione per capire meglio, nella meravigliosa cornice di Palazzo della Ragione, la storia della città, i suoi luoghi e i suoi paesaggi, gli artisti e i collezionisti che hanno reso Verona un centro ricco di fermenti artistici, talora anche innovativi e radicali, nel contesto artistico italiano, tra il 1840 e il 1940.



Luca Massimo Barbero
Studioso e critico d'arte moderna e contemporanea, è Curatore Associato della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia e Direttore dell'Istituto di Storia dell'Arte della Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Autore di molteplici monografie dedicate all'arte del Novecento e del secondo dopoguerra, ha collaborato con numerose istituzioni internazionali curandone progetti e mostre.

La partecipazione all'incontro è compresa nel biglietto d'ingresso della Galleria.
Si consiglia la prenotazione anticipata ai seguenti riferimenti:

Informazioni generali
Palazzo della Ragione
Galleria d’Arte Moderna Achille Forti
Cortile Mercato Vecchio
37121 Verona (VR)
Accesso dalla Scala della Ragione  nel Cortile del Mercato VecchioContatti
T 045 8001903
F 045 8031394
Orario
Da martedì a venerdì 9.00 – 18.00
Sabato, domenica e festivi 11.00 – 19.00
La biglietteria chiude 45 minuti prima
Chiuso il lunedì

powered by social2s
Serge-Latouche

Giovedi 13 novembre 2014, ore 20.45 - aula T.2 Polo Zanotto

Decrescita come via di uscita dalla crisi. Dialogo con Serge Latouche

Olivia Guaraldo, docente di Filosofia Politica, e Paolo Ricci, medico epidemiologo, dialogano con Serge Latouche, saggista e professore emerito di Scienze Politiche all'Università di Paris-Sud.

L'incontro è organizzato dall'Università di Verona e dal  giornale Verona In 

Ingresso libero

per maggiori informazioni cliccare qui

powered by social2s
radio__depoca___foto

Per l’anniversario dei “90 anni con la Radio” (1924 - 2014) il Museo della Radio propone un ciclo di serate musicali e culturali con ascolto di dischi a 78 giri con brani originali suonati su grammofoni meccanici. I contenuti degli incontri, le musiche ed i filmati saranno raccolti e presentati da Alberto Chiàntera e Maurizio d’Alessandro

.Questa la scaletta dei sei incontri al Museo della Radio, il mercoledì alle ore 20.30, presso l’I.T.I.S. Galileo Ferraris, via del Pontiere - Verona.

12 novembre 2014 - Musiche della Grande Guerra (1912-1919)
19 novembre 2014 - Arie Verdiane
26 novembre 2014 - La Canzone napoletana tra il primo Novecento e gli anni Quaranta
03 dicembre 2014 - Arie dall’Operetta
10 dicembre 2014 - Pout-pourry musicale dagli anni Venti agli anni Cinquanta
17 dicembre 2014 - Arie Pucciniane


 al termine dell’ultima serata sarà offerto un rinfresco con scambio degli auguri per il Natale

Per motivi di organizzazione e di capienza della sala, si prega di
confermare telefonicamente al numero 045 976113 entro il giorno 11 novembre

powered by social2s
Palazzo_Pompei

26 ottobre - 16, 23, 30 novembre, 14, 21 dicembre 2014. Riprendono, al Museo Civico di Storia Naturale, le iniziative domenicali dedicate a tutta la famiglia. Le attività, della durata di un'ora circa, propongono approfondimenti su vari argomenti scientifici e sulle collezioni del museo: preistoria, geologia, paleontologia e zoologia. Con l'ausilio del materiale esposto all'interno delle sale del museo e delle attrezzature dell'aula didattica, adulti e bambini (dai 6 ai 12 anni) potranno cimentarsi in percorsi guidati e attività ludico-pratiche che svilupperanno di volta in volta un tema scientifico in modo divertente.

La prossima data in programma è domenica 26 ottobre con "Scheletri e animali da paura": sveliamo tutti i segreti sugli animali legati ad Halloween. Percorso guidato per adulti e laboratorio per bambini.

Le date successive sono: 9 novembre: "A tutto fossile!", un viaggio milionario tra mari e monti del nostro territorio; 16 novembre: "Storie dell'altro mondo", cosa ci raccontano i nostri antenati preistorici; 23 novembre: "Ad Naturam: dalla natura all'arte". Un percorso nelle sale tra la Natura e l'Arte Contemporanea; 30 novembre: "Metamorfosi: il trasformismo del mondo animale". Cosa non si fa pur di sopravvivere!; 14 dicembre: "Brrr... Che Freddo!", alle soglie dell'inverno tutti i segreti sugli animali venuti dal freddo; 21 dicembre: "Raccontamuseo", un percorso natalizio tra le sale del

powered by social2s