infinitamente

11- 17 marzo 2013

“Infinitamente”, il Festival di Scienze e Arti di Verona, rinnova quest’anno la sua proposta con un cartellone di incontri, mostre, laboratori e spettacoli che per un’intera settimana, offrirà una molteplicità di proposte. Il Festival ideato dall’Università di Verona e realizzato in partnership con Comune e Consorzio “Verona Tuttintorno” è giunto alla quinta edizione, grazie all’interesse che la città ha dimostrato e all’entusiasmo dei numerosissimi sostenitori e collaboratori.

Il Festival nasce dalla ricerca nel campo delle neuroscienze per ramificarsi in percorsi variegati che amano contaminare fra loro le più diverse discipline. "Infinitamente" vuol promuovere l'emozione della scienza e il piacere della cultura. E lo farà indagando il tema de "l'attrazione". Un tema quanto mai suggestivo che vuol porre l'attenzione sui meccanismi che determinano l'instaurarsi delle relazioni fra gli esseri umani e nelle altre specie del regno animale, sull'amore, sui magnetismi e le passioni che accendono la nostra vita, sulle forze che regolano il respiro dell'universo. Attrazione come motore della vita, come innesco del futuro, energia che sospinge i nostri giorni verso il domani.

Una settimana da vivere intensamente, nel segno della curiosità e della voglia di ascoltare, discutere, vedere e fare qualcosa di nuovo, di stimolante. Incontri, mostre, laboratori, spettacoli, complessivamente oltre 90 eventi, con la partecipazione di oltre

powered by social2s
porta_vescovo

Cinque incontri culturali per ripercorrere gli aspetti storici del nostro recente passato.
Il Gruppo Scout A.G.E.S.C.I. Verona 10, in collaborazione con la 1a Circoscrizione Centro Storico,  con l’intento di far conoscere ai cittadini la storia e l’evoluzione della città di Verona, organizza il ciclo di conferenze “Verona il tempo e la Storia”.
Il relatore, prof. Maurizio D’Alessandro, ricercatore e cultore del cammino storico e delle trasformazioni che hanno interessato la città di Verona, darà agli incontri il carattere della narrazione, con aneddoti e curiosità.

giovedì 2 maggio 2013 alle ore 16.30 in Sala Farinati – Biblioteca Civica di Verona –
“Verona sotto la dominazione austriaca” dalla piazzaforte al campo trincerato”.

Gli altri quattro incontri si terranno in Sala Elisabetta Lodi – Via San Giovanni in Valle, 13/b

giovedì 9 maggio ore 20.45
“Verona sotterranea” alla scoperta delle gallerie e delle strutture difensive sepolte.
 
giovedì 16 maggio ore 20.45
“Verona fluviale: una città scomparsa” Le mille attività sul fiume.  
     
giovedì 23 maggio ore 20.45
“I ponti sull’Adige” storia di innumerevoli ricostruzioni.  

giovedì 30 maggio ore 20.45 
“La Verona di Ieri” percorso fotografico attraverso 150 anni di storia, luoghi e società.
          
 Tutti gli incontri sono ad ingresso libero.

powered by social2s
Bariicco_Alessandro_ph.antonella_anti

mercoledì 15 maggio 2013  alle 21 al Teatro Nuovo
 
Gli Spettri di Shakespeare
Lady Macbeth plasma il destino nel sangue mentre la delusa Ofelia cerca di rivestirlo difiori. Iago sfida in sottigliezza l’imponente perfidia di Riccardo III. Otello si rode per la gelosia mentre Amleto “va a spasso leggendo il libro di se stesso”. I languoriamorosi di Romeo e Giulietta trascolorano al suono della grassa risata di Falstaff. Le grandi passioni che agitano la scena della vita sfilano nel panorama animato dai  massimi personaggi shakespeariani.

Dialoga e suona:
Marco Ongaro - cantautore e drammaturgo
Accompagnamento musicale:
Maria Vicentini - violino

 

 L'entrata fino alle 20.50 è consentita agli associati IDEM, ai quali è riservato l'ingresso principale del Teatro. Dopo tale orario, in caso di disponibilità di posti, l'ingresso è libero.

per maggiori informazioni clicca qui

Foto Antonella Anti

powered by social2s
John_Ruskin_Lettere_da_Verona

Iniziative organizzate in occasione dell’uscita del libro che raccoglie le lettere che il grande scrittore e critico d’arte inglese spedì alla madre e alla cugina nel 1869,durante il più lungo dei suoi soggiorni nell’amatissima Verona  Ingresso libero.

Mercoledì 8 maggio 2013 ore 17.30 – Palazzo della Gran Guardia
Paola Marini, direttrice dei musei d’arte e monumenti, Comune di Verona Angelo Righetti, docente di letteratura inglese, Università di Verona  presentano il libro, edito da alba pratalia: John Ruskin, Lettere da Verona a cura di Giuseppe Sandrini (Università di Verona)
fotografie di Aldo Ottaviani
Introduce: Paolo Gazzi
Seguirà un brindisi con vino gentilmente offerto da Villa dei Poeti – Castelrotto di Valpolicella


Sabato 18 maggio ore 11 - Arche scaligere
Le arche scaligere viste da Ruskin
Visita guidata con Ettore Napione, storico dell’arte
La visita è riservata a 30 persone
Prenotazione obbligatoria al tel. 340 1897111
Domenica 19 maggio ore 17 – San Zeno in Monte
Tramonto lungo le mura con Ruskin
Passeggiata con Katiuscia Lorenzini, guida ambientale
L’itinerario raggiungerà la Rondella della Grotta,
dove saranno lette alcune pagine di John Ruskin


Domenica 19 maggio ore 17 – San Zeno in Monte
Tramonto lungo le mura con Ruskin
Passeggiata con Katiuscia Lorenzini, guida ambientale
L’itinerario raggiungerà la Rondella della Grotta,
dove saranno lette alcune pagine di John Ruskin

Alba Pratalia
associazione di promozione sociale
via Laghetto Squarà 14a
37141 Verona
tel. 045 8840018
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

powered by social2s
festivaleconomia-di-trento

30 maggio - 2 giugno 2013 Trento - dislocato in più sedi in centro città  

Il tema dell'ottava edizione del Festival dell'Economia di Trento è "Sovranità in conflitto" e va a ‘indagare', ancora una volta, una questione di grande attualità: gli ambiti nazionali e internazionali infatti ci propongono quotidianamente situazioni che stimolano una riflessione approfondita sul concetto di "sovranità". Tito Boeri, responsabile scientifico del Festival, spiega il tema scelto ponendo alcune domande:

"A che livello di governo si possono prendere decisioni fondamentali nel determinare il grado di benessere dei cittadini? Fino a che punto è possibile integrare alcune aree di politica economica e non altre? Quale è il livello di integrazione della politica economica ottimale nell'ambito di gruppi di Paesi? Quali cessioni di sovranità vengono imposte dalla costruzione di una unione monetaria?" - e ancora - "Sono vere rinunce di sovranità quelle imposte dal governo multilaterale di fenomeni, come l'inquinamento atmosferico, che influenzano diverse giurisdizioni, travalicando gli stessi confini nazionali? O si tratta dell'unica sovranità possibile? E come si può ridurre il rischio che nella gestione di risorse comuni ci siano comportamenti opportunistici da parte di singoli stati? Come è possibile aumentare il controllo e la legittimazione democratica del coordinamento internazionale di queste politiche?"

per maggiori informazioni cliccare qui

 

powered by social2s
1370445977b

Giovedì 6 e Venerdì 7 giugno 2013 a Cerea

Incontri, opinioni, confronti e dibattiti sull'arte e sull'architettura

Due giorni di incontri, opinioni, confronti e dibattiti sull'arte e sull'architettura all'interno di una cornice suggestiva come Villa Dionisi, sede della Fondazione Aldo Morelato che organizza questo evento aperto al pubblico nei giorni 6- 7 giugno 2013 a Ca' del Lago, Cerea (VR). Ci saranno personalita' note del mondo del design come Silvana Annichiarico, direttrice del Triennale Design Museum di Milano, Ugo La Pietra, progettista e teorico delle arti applicate, docente al Politecnico di Milano, Ettore Mocchetti, progettista, direttore della prestigiosa rivista 'AD' e Aldo Cibic, noto designer.

Fondazione Aldo Morelato

Cerea (VR)
Ca' del Lago, 70
0442 365250

WEB - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - LINEA DIRETTA
Incontri d'autore
dal 6/6/2013 al 7/6/2013

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

powered by social2s