vivien-leigh-laurence-olivier

...Una copia di divi senza tempo che negli anni 60' soggiornava a Garda nella locanda San Vigilio. Il premio Riviera Laurence Olivier Vivien Leigh che si svolge da 13 anni nel centro lacustre vuole ricordarli. E ha premiato questi anni personaggi del calibro di Giovanni Rana Maria Venturi, Alessandro Cecchi Paone,Mauro Serio, Roberto Gervaso, Francesco Calsolaro, Luciano Tallarini, Caterina Argese, Maria Antonietta Ventre, Ricky Gianco e Alessandra Casella, Fabio Testi,Oriella Dorella, Lando Buzzanca, Oliviero Beha e Grazia De Marchi, Gino Mescoli, Cecilia Gasdia ,Milo Manara e Eva Grimaldi, Vince Tempera e Katia Ricciarelli, Lorena Bianchetti Lamberto Sposini, Folco Quilici, Aldo Tagliapietra e Sara Simeoni.

Sarà un arrivo Holliwoodiano. I premi speciali arriveranno nell' anfiteatro antistante di Palazzo Carlotti di Garda a bordo di una Limousine della Mistral Motor di Bussolengo. A partire dalle 20,30 del 30 giugno 2012 la vettura sfilerà per le strade del lungolago per arrivare nella piazza antistante il Municipio. Qui gli ospiti d'onore scenderanno e davanti Palazzo Carlotti, dove verrà loro offerto l'aperitivo di benvenuto.

Le musiche di "Via col Vento" accompagneranno questo momento della cerimonia di premiazione. Un 'atmosfera unica arricchita dalla bellezza del luogo con la storica dimora a fare da cornice. Una passerella che avrà la sua apoteosi con l'entrata delle personalità all'interno del Villa

powered by social2s
artnight

Il 23 giugno sarà Ottavia Piccolo la "madrina" di Art Night Venezia 2012. La manifestazione prenderà il via dalle ore 17.00 nel cortile dell'Università Ca' Foscari e avrà il suo momento clou quando l'attrice, alle 21,30, in quello stesso cortile, al centro di una installazione luminosa di Marco Nereo Rotelli, leggerà 10 poesie della grande poetessa polacca Wislawa Szymborska, premio Nobel per la letteratura, recentemente scomparsa. La performance si intitola "Preferisco i gatti" e sarà accompagnata dalle note del sax di Milena Angele. La grande notte veneziana ha questa cifra: le parole della poesia, la musica, le luci d'artista.

L'omaggio alla Szymborska proseguirà con l'anteprima del film di Katarzyna Kolenda­Zaleska "La vita a volte è sopportabile. Ritratto ironico di Wyslawa Szymborska" con testimonianze, tra molte altre, di Woody Allen e di Umberto Eco.

Nel frattempo la seconda edizione di Art Night Venezia sarà già nel suo pieno svolgimento e la città sarà invasa da decine di migliaia di giovani e meno giovani in costante, allegra transumanza tra i quasi duecento luoghi e le almeno quattrocento proposte di una magmatica e magica Notte.

Il via ufficiale scocca alle 17. A batterlo, sempre a Ca' Foscari, sarà il Magnifico Rettore, Carlo Carraro, insieme ai rappresentanti di tutte le istituzioni coinvolte, dal Comune ai singoli

powered by social2s
salone-del-libro2

Il 9 e 10 Giugno 2012 l'Accademia Mondiale della Poesia è al Palazzo della Gran Guardia a Verona con la PICCOLA FIERA DELL'EDITORIA POETICA e l'11 GIUGNO ci saranno le PREMIAZIONI AL 3^ CONCORSO DI POESIA VIA SMS.

Tre imperdibili appuntamenti, per gli appassionati di una delle arti più nobili della nostra cultura letteraria, la poesia. Sabato 9 e domenica 10 giugno Verona ospiterà la PICCOLA FIERA DELL'EDITORIA POETICA (Palazzo della Gran Guardia – Sala Buvette – Loggiato) che ha come obiettivo, oltre alla promozione di libri e autori, quello di diventare un luogo di incontro e di scambio di idee fra tutti quelli che si occupano di poesia. Appositi spazi ospiteranno stand per editori, riviste letterarie, librai e non mancheranno convegni a tema e momenti artistici.

Lunedì 11 giugno sarà la volta delle premiazioni del 3^ CONCORSO DI POESIA VIA SMS "DIETRO IL PAESAGGIO" (concorso realizzato con il patrocinio del Parlamento Europeo, della Commissione Nazionale Italiana UNESCO, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione del Veneto, Provincia di Verona, Comune di Verona Assessorato alle Politiche Giovanili, Ufficio Scolastico Territoriale, FAI (Fondo Ambiente Italiano), WWF Oasi), la cui giuria è presieduta dalla poetessa Marcìa Theophilo.

Marcia Theophilo, poeta ed antropologa, è nata a Fortaleza in Brasile. Rappresenta l'Unione Brasiliana di

powered by social2s
morelato2

Venerdì 8 giugno 2012 la  Fondazione Aldo Morelato presenta il IX Simposio sull'arte applicata nel mobile "I luoghi domestici e gli oggetti d'arredo per gli spazi della convivialità".

L' evento è aperto al pubblico e si terrà, dalle 17 in poi, presso Villa Dionisi a Cerea (VR).

La manifestazione si inserisce nel progetto "Il Mobile Significante 2012" mirato alla riscoperta delle Arti Applicate che possono aiutare il progettista a dare all'ambiente e agli oggetti in particolare, quel valore aggiunto tale da poter parlare di "oggetti significanti".

Il progetto "Il Mobile Significante" è realizzato dalla Fondazione Aldo Morelato in collaborazione con Provincia di Verona, Comune di Cerea e VeronaFiere con "Abitare il Tempo". L'iniziativa conta inoltre sul sostegno di Banca Veronese-Credito Cooperativo di Concamarise e naturalmente Morelato Mobili, principale partner della Fondazione. Ente sostenitore del progetto è anche l'Istituto Regionale Ville Venete, per la positiva ricaduta dell'iniziativa nella valorizzazione dell'importante ed unico patrimonio delle Ville Venete, e in particolare di Villa Dionisi sede della manifestazione.

Durante il Simposio si alterneranno a parlare illustri figure di riferimento dell'architettura e del design quali Silvana Annicchiarico (Direttore del Triennale Design Museum), Ugo La Pietra (Progettista e Teorico delle arti applicate, art director della Fondazione Aldo Morelato), Ettore Mocchetti (Progettista e Direttore della rivista AD edizioni Condé Nast),

powered by social2s
futuro-presente
Ritorna dal 15 al 17 giugno 2012 a Rovereto Futuro Presente, il Laboratorio permanente sui linguaggi contemporanei che giunge quest'anno alla sua ottava edizione riproponendo la formula della divisione nelle sezioni primaverile e autunnale, organizzate da Incontri Internazionali di Rovereto, Nuovo Cineforum Rovereto e Dissonanze Armoniche.

Tema attorno al quale ruoteranno tutti gli appuntamenti del 2012 sarà il corpo nelle sue molteplici declinazioni. A illuminare percorsi, alimentare dibattiti, fornire occasioni di riflessione e spettacolo sarà l'opera di Pippo Delbono, artista, performer, regista, attore e molto altro ancora che è entrato a pieno diritto a far parte del "canone" artistico contemporaneo.

Tre giorni di kermesse che si riempiono di appuntamenti, spettacoli, concerti, proiezioni, dibattiti in grado di indagare il rapporto tra corpo e linguaggi artistici, tra corpo e uomo con sguardi rivolti sì all'arte – cinema, teatro, danza - ma anche alla politica, alla società, alla filosofia.

Il tutto assieme a protagonisti di assoluto rilievo. Ci sarà lo stesso Pippo Delbono, a Rovereto già il 13 e il 14 giugno per un seminario sull'espressività organizzato dal CID; Umberto Galimberti, filosofo tra i più interessanti e inquietanti del panorama europeo; Marie-Agnès Gillot, l'étoile dell'Opéra di Parigi che ha danzato con i maestri della danza classica e contemporanea; Marco Müller, già direttore della Mostra Internazionale del

powered by social2s
bologna

14 - 16 giugno 2012 - Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito. "La Repubblica delle Idee – Scrivere il Futuro" è la prima edizione di una Festa, un Festival che si tiene a Bologna, organizzato dal quotidiano Repubblica, che coinvolge le sue firme, i giornalisti, i grandi interpreti delle questioni nazionali e internazionali e i suoi lettori; la community dei lettori di Repubblica, l'unico quotidiano che è stata definito qualcosa di più, quasi un partito. 4 giorni di discussioni, 4 giorni di dibattiti, 4 giorni di incontri. La possibilità per i lettori di incontrare e dialogare con i giornalisti di riferimento e di assistere a spettacoli, come “I barbari” di Baricco, pensato per Repubblica.

Clicca qui per consultare il sito della manifestazione e il programma degli eventi  giorno per giorno.

powered by social2s